Home > esteri > La svolta di Schroeder

La svolta di Schroeder

 Uno Schroeder nuovo nuovo, come scrive il Wall Street Journal e ricorda opportunamente Il Foglio, non è una novità da poco. L’intenzione del Cancelliere di «ristrutturare» il debito estero dell’Iraq (senza aspettare l’imbeccata di Parigi), e questo per la semplice ragione che la Germania ricorda benissimo che la ristrutturazione dei debiti degli alleati, dopo la Seconda guerra mondiale, fu determinante per la ripresa e per il miracolo economico tedesco, è stata accolta molto favorevolmente negli Stati Uniti. E infatti è una vera e propria svolta. Un breve editoriale del Foglio (in pdf) ne spiega bene il significato e la portata. 

 

 

La Francia e la Russia sono “spiazzate” da questi sviluppi, che rivelano come i tedeschi siano sempre più del parere che sulla questione irachena l’Europa si gioca molta della sua credibilità.

 

 

 

 

Categorie:esteri
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: