Home > Uncategorized > Intuizioni

Intuizioni

Intuizioni

 

Il presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga non smette mai di spiazzare estimatori (numerosi) e critici (ormai pochissimi) con le sue non infrequenti esternazioni. Quella che in mattinata ci ha segnalato Adnkrons non può lasciare indifferenti:

 

(Adnkronos) – Appello dell’ex capo dello Stato e senatore a vita Francesco Cossiga perche’ venga rimosso dalla basilica di Bologna di San Petronio un affresco in cui Maometto e’ ”rappresentato gemente all’inferno torturato e forconato dagli angeli ribelli della tradizione cristiana: i Demoni”. ”Da cattolico, fedele figlio di Santa Romana Chiesa, -scrive Cossiga in una lettera aperta al ”Quotidiano Nazionale”- e da cattolico-liberale che crede nella liberta’ come ‘valore’ e non come ‘tolleranza’ o semplice ‘fatto’, da membro del Parlamento nazionale, ed anche da ex Capo dello Stato italiano, rivolgo una preghiera al nuovo arcivescovo di Bologna perche’, in questo spirito e anche in ossequio alle esortazioni del Santo Padre, faccia rimuovere dalla basilica di San Petronio che e’ luogo di preghiera e non museo, questa parte insultante e intollerante dell’affresco”.

 

Può darsi che Cossiga abbia ragione, come può darsi che sia in torto, a seconda non solo dei punti di vista—come è giusto e scontato che sia—ma anche della “contestualizzazione” di questa uscita, che ad esempio segue di poche ore gli allarmi lanciati dai servizi segreti israeliani su possibili attentati in luoghi-simbolo della cristianità in Italia, come pure la cattura di Saddam Hussein.


Insomma, volendo proprio—e ricordando che Francesco Cossiga ha sì il gusto della provocazione, ma anche una spiccata sensibilità per tutto ciò che riguarda i servizi segreti—si potrebbe dire che qualcosa nell’aria suggerisce che l’arcivescovo di Bologna farebbe bene a dar retta al vecchio presidente… Ma il titolare di questo blog spera di aver capito male o a rovescio, come di tanto in tanto gli capita. Per grazia di Dio.


 

 

 

Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: