Home > interni > Destre

Destre



Caso Sofri. Di seguito le notizie Ansa succedutesi nel pomeriggio (il mio commento è, nell’ordine: 1) Vergogna! 2) Bravo Intini 3) Grande Ferrara):

 

 

 

 

 

1) La cosa in sé

 

 

 

L’Aula di Montecitorio ha soppresso il punto centrale della pdl Boato in tema di grazia che dava la possibilita’ al capo dello Stato di concedere autonomamente la grazia. Il risultato, che di fatto ha stravolto e affossato il testo Boato e’ stato accolto da un lungo applauso dei deputati di Alleanza Nazionale in piedi.

La Camera ha bocciato l’articolo 1, che e’ anche l’unico articolo della proposta di legge Boato.
L’opposizione non ha votato e il centrodestra ha votato contro. Alcuni esponenti dell’opposizione hanno sollevato la questione del numero legale ma il vicepresidente Publio Fiori ha dichiarato che la Camera e’ in numero legale ”per quattro deputati”. I pochi parlamentari dell’opposizione rimasti in Aula hanno applaudito polemicamente il centrodestra per essere riusciti nel loro intento di affossare la proposta di legge Boato.

Dopo il voto l’opposizione ha lasciato l’Aula decisa a non votare un provvedimento che, come ha sottolineato lo stesso Boato, riporterebbe tutto indietro ”al Codice Rocco”.


Il deputato della Margherita Ermete Realacci ha ritirato il nome dalla proposta di legge. E anche Marco Boato ha abbandonato l’emiciclo. Anche Roberto Giachetti della Margherita ritira la firma dal testo. Mentre il capogruppo dello Sdi Ugo Intini dichiara che con il voto di oggi alla proposta Boato ha prevalso ”la concezione fascista e autoritaria”.


Il deputato dei Ds Giovanni Kessler accusa il centrodestra di aver reso questo testo ”stavolta si’, una legge ad personam contro Adriano Sofri”.


Il capogruppo della Margherita Pierluigi Castagnetti ha chiesto di sospendere i lavori d’Aula e rinviare il voto conclusivo del provvedimento. Ma il relatore Carlo Taormina ha dato il suo parere contrario. (ANSA)


 

 

 

 

2) I commenti

 

 

—Ugo Intini:

 

“Nella maggioranza convivono due tradizioni: quella liberale da una parte,
quella fascista e autoritaria dall’altra, rappresentata soprattutto da
AN e Lega”.
È quanto sostiene il capogruppo dei deputati dello Sdi Ugo Intini commentando il voto sulla legge Boato.
“Purtroppo, oggi, è prevalsa la tradizione autoritaria. Ciò allontana quanto la stragrande maggioranza dell’opinione pubblica vorrebbe: la chiusura, finalmente, dei conti con il passato, attraverso una serena riflessione critica e autocritica”. (ANSA)

 

 

—Giuliano Ferrara

 

Durissima presa di posizione di Giuliano Ferrara, dopo il voto sul progetto Boato: in un editoriale, che comparira’ domani sul Foglio e che e’ stato anticipato oggi, parla sul caso Sofri di ”destra cialtrona” e di ”tradimento della parola data su una questione di coscienza”, giungendo sino ad evocare l’ uscita di un nuovo giornale. ”Questo giornale – si legge nell’ editoriale – e’ nato da un patto d’amicizia non servile con Berlusconi, ora dovrebbe chiudere all’istante, insieme con un’amicizia consumata. Essendo un giornale minimamente utile, andiamo avanti nella piu’ assoluta liberta’, senza piu’ illusioni e senza rancori, finche’ la proprietà editoriale non decidera’ di cacciarci. Poi ne faremo un altro, se possibile ancora piu’ bello” (ANSA)

 

 

 

 

Advertisements
Categorie:interni
  1. 18 marzo, 2004 alle 19:52

    nell’articolo di Ferrara è memorabile e terribile quel ‘ Silvio Berlusconi, uno che sa distrarsi come pochi altri quando non si tratti degli affari suoi’, che la dice lunga sulle vere motivazioni della ‘discesa in campo’ di B. (e se lo dice Ferrara….);

  2. 19 marzo, 2004 alle 0:09

    Ho sempre pensato che Giuliano Ferrara fosse uno spirito libero, ora se ne saranno accorti anche quelli che non la pensavano così … 😉

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: