Home > esteri > Il chiaro e lo scuro

Il chiaro e lo scuro




Il chiaro e lo scuro




“Quello che fa comparire una volta l’oscuro e una volta il chiaro, è il Senso” (Wang Ch’ung, 80 d.C.).






Una volta ho letto questa cosae l’ho trovata veramente notevole. Da qualche giorno, qui, si sta cercando di far vedere appunto sia il chiaro sia lo scuro sulla vicenda torture & annessi e connessi. E dunque, per non smentirci, ecco una riflessione che Paolo ha tradotto dall’inglese e messo su I love America. Perché—è bene saperlo—anche i news media hanno la loro parte di shame, hanno le loro vergogne, che, a ben vedere, non sono poi neanche tanto nascoste.







Interessante anche la risposta che lo stesso Paolo si è sentito di dare all’editoriale del Riformista che abbiamo letto lunedì scorso (quello sulla “sconfitta dei neocons”).







Categorie:esteri
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: