Home > interni > Siniscalco, chi è

Siniscalco, chi è


Stimato da Giuliano Amato e Massimo D’Alema, buoni studi, pubblicazioni di alto livello, apprendistato con i “Reviglio boys”, docenze all’estero, direttore del tesoro con Tremonti. Su Repubblica.it il ritratto del nuovo ministro per l’Economia, Domenico Siniscalco. Così, tanto per capire chi reggerà i cordoni della borsa. Sul modo dell’ascesa, no comment, tranne che un giornale ha titolato “Tanto rumor per nulla”. Che altro?

 

 

 

Categorie:interni
  1. 17 luglio, 2004 alle 12:40

    Pero’che gran furbacchione quel Berlusconi.

  2. 17 luglio, 2004 alle 15:23

    Chi ne esce peggio è Fini, che tanto furbacchione vorrebbe forse esserlo …

  3. 17 luglio, 2004 alle 22:18

    Roberto pare che sia l’alter ego di Tremonti. Quindi, se andrà in porto, partita vinta per Berlusconi. Fini prima rompe poi si ritira (non accettando l’incarico di ministro dell’economia), la Lega che strombazza ma solo per far vedere, l’unico è Follini che rivendica autonomia…non so fino a quando…Effettivamente ‘tanto rumore per nulla’, anche se temo queste telenovelas fino al termine della legislatura. Ciao e buona domenica. Alain

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: