Home > interni > 'Fatwa giudiziaria' contro Calderoli (updated)

'Fatwa giudiziaria' contro Calderoli (updated)


A proposito delle “ritorsioni” giudiziarie, cui accennavo ieri, nei confronti dell’ex ministro per le Riforme, oggi Il Giornale spara giustamente in prima pagina il tutto con questo azzeccatissimo titolo: "Anche una fatwa giudiziaria contro Calderoli." All’interno, un resoconto dettagliato da cui risultano le iniziative in corso. Anche quelle contro il direttore del Tg1 Clemente Mimum, cui si imputano negligenze nella gestione della celeberrima (ahinoi) intervista a Calderoli. Ovviamente c’è di mezzo il solito Serventi Longhi, capo del sindacato dei giornalisti. Fortunatamente, a salvare l’onore della Rai e dell’informazione nazionale si è levata la voce di Sandro Curzi:
 
A fianco di Mimun si schiera Sandro Curzi, consigliere Rai di sinistra, che sostiene che «l’opportunità di mandare in onda un programma non può essere valutata, a priori o a posteriori, da un magistrato» e si considera molto preoccupato «quando si rischia di confondere, mischiare e fare tutto un calderone di tipo giudiziario delle opinioni politiche, anche le più esecrabili, della libertà di espressione, della libertà di informazione e dell’autonomia professionale dei giornalisti».

Parole sante. La classe, del resto, non è acqua. E, al pari del coraggio, chi non ce l’ha non se la può dare. (Chi ha detto che i proverbi non esprimono la saggezza dei popoli?)

Update ore 18:00

Sull’argomento, segnalo l’editoriale del Riformista che ho potuto leggere soltanto qualche minuto fa. Stessa lunghezza d’onda.

Categorie:interni
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: