Home > interni > E dopo?

E dopo?


“Sopravviverà l’Unione a una sconfitta di Berlusconi?” E’ la domanda che si pone Stefano Folli sul Sole-24 Ore di oggi. Tenendo conto anche di quel che scrive l’Economist, e non soltanto della copertina, cioè della foto del presidente del Consiglio sormontata dalla parola italiana «Basta». Infatti
 
a sfogliare il settimanale inglese si scopre dell’altro. Lo scetticismo verso un eventuale governo Prodi è notevole. Per la prima volta l’Economist getta lo sguardo verso il prossimo futuro e i risultati non sono incoraggianti. Si dubita che l’Italia governata dall’Unione «possa essere molto meglio» di quella gestita dal centrodestra. «La cosa più preoccupante si legge è che se Prodi vince le elezioni sarà sicuramente dipendente dal sostegno dei suoi partner di coalizione che sono attivamente ostili alle riforme, soprattutto i comunisti guidati da Fausto Bertinotti».
[…]
I dubbi dell’Economist derivano da un’analisi pacata delle differenze che dividono al suo interno l’alleanza prodiana. E anche da perplessità sulla capacità del nuovo premier di assicurare all’Italia una leadership efficace. Ma si omette un particolare rilevante. Dieci anni fa, nel ‘ 96, Berlusconi fu sconfitto ma era sempre lì, incombente: pronto a riorganizzare la sua coalizione e a tornare in campo. Questo aiutava il centrosinistra a trovare un’identità. Un’identità in chiave anti Berlusconi. Domani non sarà più così. Per la prima volta il capo della destra, in caso di sconfitta, sarà fuori gioco. Questo può provocare nel medio periodo una gigantesca crisi di identità all’interno del centrosinistra. Imponendo alle diverse componenti di ridefinirsi in altro modo. Sarà la prossima pagina della storia.
Advertisements
Categorie:interni
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: