Home > interni > Il Gattopardo docet

Il Gattopardo docet


Tanto per cominciare, exit polls alla mano, Pare che Berlusconi, da capo dell’opposizione, non lo schioda nessuno. Ho sentito poco fa Ilvo Diamanti che rilevava la discrepanza tra un risultato negativo per il candidato premier e positivo per il leader di partito. Il che non promette nulla di buono per chi spera in un rinnovamento profondo del centrodestra. Se poi, dall’altra parte, anche grazie alla vittoria, non dovesse cambiare nulla, potremmo avere come risultato che tra cinque anni ci ritroviamo a dover scegliere tra B. e P. …

Categorie:interni
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: