Home > interni, partiti > La verità (secondo Sartori)

La verità (secondo Sartori)

Certo, alle elezioni i partiti un qualche programma lo devono presentare. Ma oramai è chiaro che non si possono permettere di presentare tutto il programma. Perché oramai è chiaro che chi lo fa onestamente, perde le elezioni.

Lo scrive Giovanni Sartori sul Corriere di oggi. Ogni tanto, anche durante una campagna elettorale, capita che qualcuno—che però non c’entra direttamente (con la campagna)—scriva la verità.

Categorie:interni, partiti
  1. Man of Roma
    25 febbraio, 2008 alle 17:47

    Mancanza di forza e coraggio per essere impopolari. Le medicine vere di cui ha bisogno il paese sono amare. Se, in caso di parità alle elezioni, si arrivasse alle ventilate larghe intese, chi lo sa, magari sarebbe più facile propinarle, ‘ste medicine amare ….

    un saluto da Roma

  2. rob
    25 febbraio, 2008 alle 20:05

    Già, forse. Pensa quanto sarebbe stato meglio farla due anni fa la Grosse Koalition
    Ciao

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: