Home > informazione, interni > Più che lo sdegno poté il disgusto

Più che lo sdegno poté il disgusto

Christian replica, ed anche stavolta a buon diritto, Luca invece no, almeno finora, ancorché chiamato in causa, lui stesso, dal Travaglio Quotidiano, che non ha esattamente una predilezione per chi lo contesta, soprattutto in ragione di semplici fatti, ai quali risulta ogni giorno un po’ più allergico—verso quali agognati traguardi il refrattario sia diretto, di questo passo, questo non è dato sapere, benché mi sentirei senz’altro di escludere quelli letterari, anche del genere fantastico (che è una cosa serissima). Ma l’astensione, in questo caso, sarebbe d’obbligo, almeno secondo ciò che mi detta il mio (personalissimo, per carità) senso della decenza. Se avete voglia di approfondire seguite il link riportato dal post di cui sopra: io non lo metto, questo è certo. Più che lo sdegno poté il disgusto.

Categorie:informazione, interni
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: